Guidelines SCP Community

1. Vietato Metagame, FailRP, Powergame e NoFear

Metagame: entrare in partità con informazioni che il tuo personaggio non dovrebbe conoscere (Es. Entrare in partita come MTF conoscendo già quali SCP hanno rotto il contenimento);
FailRP: commettere azioni che di norma il proprio personaggio non compirebbe (Es. Muoversi lentamente in presenza di un 939 da Classe D senza aver prima ricevuto una spiegazione da uno scienziato o una guardia);
Powergame: compiere azioni grazie alle meccaniche di gioco che non sarebbe possibile compiere nella vita reale (Es. Camminare sui muri);
NoFear: non riprodurre la paura che il proprio personaggio dovrebbe provare in una determinata situazione (Es. Non provare paura dinanzi ad un SCP da Class D);

2. Rispetta gli utenti

É imperativo mantenere un atteggiamento consono ed educato verso tutti, sono vietati insulti, offese, bestemmie e provocazioni.
Qualora si verificassero divergenze con altri membri è indispensabile comunicarlo ai moderatori tali che possano intervenire direttamente.

3. Soundboard e/o Modificatori Vocali

É vietato utilizzare soundboard e/o modificatori vocali, soprattutto mentre si utilizza l’Intercom.

4. Azione del salto

É possibile saltare ma a costo della propria stamina. Per evitare il BunnyHopping, quando non c’è abbastanza stamina il giocatore perde una parte della propria vita.

5. Camping

Non si può camperare all’interno di una stanza per più di 3 minuti, ad eccezione della 914, per la quale si applica un massimo di 5 minuti.

6. Teamkill

É vietato uccidere i propri compagni di squadra, indipendentemente dalla ragione.

8. Spawnkill

É vietato disturbare gli altri giocatori allo spawn delle squadre, e comunque, in tutta la partita.

7. Vietato Disturbare gli utenti

É vietato lo spawnkill in ogni occasione che non implichi un’azione offensiva estremamente necessaria.

9. Fuoco a vista

É vietato sparare a vista, fatta eccezione per i Class-D, e comunque, per tutti i ruoli che specificano l’esenzione da questa regola.

10. Uso della Micro-HID

La Micro-HID può essere utilizzata solo contro SCP, ad eccezione dei ruoli esenti da questa regola.

11. Fuoco verso SCP-049

É vietato sparare a vista a SCP-049, sempre se non si abbia avuto conferma della sua ostilità.

12. Alleanza tra ruoli opposti

I ruoli nemici aventi lo stesso obiettivo possono allerasi temporaneamente se la situazione lo richiede.

13. Teaming tra SCP

É vietata ogni forma di teaming tra gli SCP, eccezione fatta per gli SCP-939 che possono collaborare per cacciare le loro prede.
SCP-049 può essere guidato da SCP-079, a patto che quest’ultimo comunichi attraverso i megafoni presenti nella struttura.

14. Modalità di arresto

I giocatori vanno arrestati da dietro, disponendo il giocatore con la faccia rivolta verso il muro.

15. Fuoco a Vista tra squadre

Tutte le squadre sono autorizzate a sparare a vista se in netta minoranza. (Es. 3 MTF contro 12 Chaos Insurgency)

16. Fuoco a Vista tra Classe D

I Classe D non possono spararsi a vicenda senza una valida motivazione.

17. Disattivazione della Alpha Warhead

Gli SCP non possono attivare o disattivare l’Alpha Warhead, fatta eccezione per SCP intelligenti come SCP-049, SCP-069 e SCP-079.

Ruoli Umani

Classe D: non sa nulla sugli SCP e sulla Fondazione, in assenza di scienziati devono leggere i fascicoli sullo scaffale della 914 per porterne usufruire. Sono a conoscenza dell’esistenza di SCP-1162 ma non ne conoscono la posizione;
Guardia della Struttura: è a conoscenza della breccia. Il suo compito è portare in salvo gli scienziati ed arrestare eventuali Classe D in fuga (É autorizzata a terminarli se armati o se rifiutano di obbedire agli ordini);
Scienziato: è un uomo di scienza, sa tutto sulla Fondazione ma non è a conoscenza dei nemici di quest’ultima (Chaos Insurgency, Serpent’s Hand), può aiutare e farsi aiutare dai Classe D in base alla situazione;
Cadetto MTF: è l’MTF di rango più basso, deve sottostare agli ordini dei suoi superiori;
Luogotenente MTF: è inferiore solo al Comandante, ha il compito di coordinare e impartire ordini ai Cadetti;
Comandante MTF: è l’MTF di rango più alto e colui che ha il controllo dell’intera missione. Obbedisce solo al Dr. Bright ed ha il dovere di fare il BRIEFING (Elencare gli obiettivi della missione ed impartire le regole di ingaggio) ai suoi sottoposti prima di addentrarsi nella struttura;
Chaos Insurgency: una ex squadra speciale della Fondazione ora ribellatasi ad essa. Il loro compito è portare in salvo i Classe D e radere al suolo la struttura. Inoltre possono stipulare accordi con SCP-049 e SCP-079 al fine di giungere al loro scopo. Solo alcuni membri del personale sono a conoscenza delle loro identità: il Dr. Bright, il Direttore del Sito, i Comandanti MTF ed i Luogotenenti MTF;
Serpent’s Hand: la loro origine è sconosciuta. Il loro compito è liberare più SCP possibili e terminare chiunque incontrino all’interno della struttura. Sanno tutto della fondazione e sono autorizzati ad aprire il fuoco a vista contro chiunque, salvo SCP;
URAI: “Ufficio per la Riappropriazione degli Artifatti Islamici”. É una forza paramilitare che risponde al leader supremo dell’Iran. Il loro compito è trovare e ricontenere SCP-173. Non sono ostili ai membri della Fondazione purchè non interferiscano con la loro missione;
MTF Tau-5 “Samsara”: una delle squade speciali della Fondazione. Il loro compito è ricontere SCP-682. Questa squadra non necessità di fare il briefing;
MTF Tau-1 “Big Brother/Scramble”: una delle squadre speciali della Fondazione. Il loro compito è ricontenere SCP-096. Sono dotati di un paio di occhiali SCRAMBLE che gli permettono di guardare direttamente SCP-096 senza divenire suoi bersagli. Questa squadra non necessità di fare il briefing;
MTF Alpha-1 “Red Right Hand”: La più potente e fedele squadra della Fondazione, vengono inviati solo nelle situazioni più disperate. Il loro obiettivo principale è la sicurezza degli O5 (Dr. Bright, Direttore Del Sito) e della Fondazione. Sono autorizzati ad aprire il fuoco a vista contro qualunque classe ostile o potenziale minaccia. Dopo aver assicurato l’incolumità degli O5 devono far saltare in aria la struttura. Questa squadra non necessità di fare il briefing;

Ruoli Extra Scienziati

Dr. Bright: è la figura più importante all’interno della Struttura. Il suo compito è fuggire il prima possibile dalla struttura, ma avendo libero arbitrio potrebbe non seguire necessariamente le direttive. La sua sicurezza viene prima di qualunque altra cosa, anche se potrebbe rivelarsi complicato tenerlo sotto controllo data la sua imprevedibilità. Se dopo esser stato ucciso qualcuno dovesse raccogliere la sua carta il Dr. Bright risorgerà al prezzo della vita del malcapitato;
Direttore del Sito: Ha il compito di portare tutti gli scienziati fuori dalla Light Containment Zone e di fuggire dalla struttura quanto prima possibile. É dotato di una Pistola Tranquillante da utilizzare se la situazione dovesse farsi complicata.

Ruoli Extra Guardie della Struttura

Sottotenente Il suo compito è quello di gestire e coordinare le Guardie della Struttura, è lui a prendere le decisioni cruciali nel caso di una breccia. La sua autorità è pari a quella di un Cadetto MTF e altre Guardie dovranno sempre seguire ciò che dice;
Tecnico della Facility: Il suo compito è assicurarsi che tutti i generatori siano in funzione e che non ci siano guasti nell’impianto elettrico della struttura. Essendo un soldato addestrato è anche capace di utilizzare armi da fuoco;
Facility Manager: Il suo compito è assicurarsi che tutto vada secondo i protocolli e che non vi siano brecce nel contenimento. Essendo il suo un ruolo di gestione non è provvisto di un’arma vera e propria ma è comunque in grado di difendersi grazie al Taser in dotazione.

Ruoli Extra Mobile Task Force

Hacker: deve seguire la squadra e gli ordini, il suo obiettivo è il ricontenimento di SCP-079 se presente nella struttura;
Medico: deve fornire supporto medico al resto della squadra restando nelle retrovie ed evitando ogni tipo di contatto col nemico. É in grado di difendersi se dovesse presentarsi la necessità;
Ricognitore: deve andare in avanscoperta e raccogliere più informazioni possibili. É specializzato nello studio del comportamento dei singoli individui ed è un esperto negoziatore. Spesso utilizza queste sue abilità per fingersi un disertore e tendere imboscate ai soggetti ostili. É autorizzato a saltare il briefing;
Cecchino: il suo compito è dare supporto alla squadra dalle lunghe distanze ed evitare gli scontri ravvicinati;
Specialista del Contenimento: il suo compito è quello di ricontere gli SCP all’interno della struttura grazie all’ausilio della sua Micro-HID;
Ariete Corazzato: è lo scudo della squadra MTF. Può sfondare le porte inaccessibili ad intervalli di 20 secondi, subendo però un contraccolpo.

Ruoli Extra Classe D

Chaos Infiltrato: è un Chaos Insurgency con le sembianze di un Classe D, è dotato di una Taser Gun e se uccide una guardia la sua copertura salta;

Ruoli Extra Chaos Insurgency

Juggernaut: il suo ruolo è quello di andare in avanscoperta e fungere da scudo per il resto della squadra;
Jammer: il suo compito è quello di intercettare le comunicazioni all’interno della struttura. Tutte le radio nel raggio di 10 metri vengono disabilitate, fatta eccezione per i suoi alleati. Quando viene ucciso distrugge la radio dell’uccisore e un’altra radio casuale nel raggio di 10 metri;
Dinamitardo: deve aiutare la squadra nello sfondamento delle linee di difesa nemiche grazie alla sua grande potenza di fuoco. Alla sua morte genera un’esplosione;
Munizioniere: il suo compito è di rifornire di munizioni i membri della sua squadra. Alla sua morte rilascia dei rifornimenti;
Assassino: Il suo compito è far fuori il maggior numero di nemici senza farsi notare. Alla sua morte rilascia una granata a gas.

Ruoli SCP

SCP-173: è senziente, non può saltare e se guardato rimane immobile. Può schivare proiettili, granate ed anche la Micro-HID, ma solo dopo averne visto gli effetti;
SCP-939: non è senziente, può ripetere quello che ha sentito da altre persone che ha ucciso, può saltare in presenza di prede. Non può schivare proiettili e granate e se perde di vista una preda non deve controllare la sua ultima posizione, pur avendone memoria;
SCP-049: è senziente ed altamente intelligente. Deve passare un determinato lasso di tempo vicino ad una persona prima di ucciderla per poter constatare se abbia la peste o meno. Se il bersaglio fugge o si dimostra ostile, SCP-049 è autorizzato ad ucciderlo. É obbligatorio curare tutte le vittime salvo in caso di minacce imminenti (Es. essere sotto attacco o in prossimità di una granata). Non può uccidere gli scienziati in quanto li considera suoi colleghi, a meno che non si dimostrino ostili. É in grado di comunicare premendo il tasto V e può impartire ordini alle istanze SCP-049-2 tramite la normale chat di gioco;
SCP-049-2: non ha facoltà mentali, deve obbedire a SCP-049 e può aprire o chiudere le porte su ordine;
SCP-079: è senziente ed altamente intelligente. Può assistere gli altri SCP nella loro carneficina e può inoltre comunicare con qualunque creatura dotata di intelligenza tramite gli altoparlanti sparsi nella struttura;
SCP-106: è senziente, non può allearsi con nessuno e pensa solo ad uccidere. Non può difendere la sua cella di contenimento in quanto non sa della sua esistenza. Può schivare le granate ma non i proiettili in quanto si crede invincibile a quest’ultimi, può schivare la Micro-HID solo dopo averne visto gli effetti;
SCP-096: non è senziente. Se qualcuno lo guarda in faccia si infurierà e non si placherà fino all’uccisione del bersaglio, più tempo impiegherà nell’uccisione di questi e più salute perderà gradualmente. Se non dovesse riuscire a raggiungere tutti i bersagli prima del completo consumo della sua salute morirà, e con lui le persone che lo avevano guardato. Non può evitare alcun tipo di arma e non può farsi guardare di proposito;

Ruoli Extra SCP

SCP-343: è senziente, può aiutare chiunque e può parlare con tutti, è inoltre immortale e può saltare. Deve obbligatoriamente fuggire dopo lo spawn della seconda squadra speciale. Non può raccogliere oggetti, se droppa una delle sue cinque monete si teletrasporterà da un giocatore casuale e se durante il drop nel raggio di 2 metri è presente un giocatore, esso verrà teletrasportato in un punto casuale della Facility. Stordisce i giocatori passandogli vicino ed è in grado di aprire tutte le porte della struttura;
SCP-999: un SCP di classe Safe il cui compito è di curare ed aiutare gli altri giocatori, tuttavia avrà a sua volta bisogno del loro aiuto per spostarsi all’interno della struttura poichè non può utilizzare gli ascensori. É immune ai proiettili ma può subire danno dalle granate. Dopo lo spawn della seconda squadra speciale va scortato fuori dalla struttura;
SCP-550: è senziente, può parlare e dialogare con i giocatori, sempre per quanto riguarda la morte. Possiede una velocità leggermente inferiore a quella dei comuni individui della struttura e causa ripetutamente blackout nella stanza in cui si trova. Può schivare granate, proiettili ma non la Micro-HID;
SCP-682: è seziente ed intelligente, il suo compito è uccidere tutti i superstiti al di fuori della struttura. Nonostante sia senziente si crede invicibile per via della sua capacità rigenerativa, dunque non prova ad evitare alcuna minaccia;
SCP-069: un SCP che assume forma e inventario delle sue vittime. Perde HP col passare del tempo, deve dunque continuare ad uccidere per arrestare il suo timer. Per via delle sue meccaniche di gioco SCP-069 può uccidere a vista;
SCP-457: è senziente ma preferisce non comunicare. Se riesce ad ottenere del combustibile può trasformarsi in una bomba a mano ambulante. Il carburante di 457 si esaurisce col passare del tempo, dovrà quindi uccidere più giocatori possibili per rifornirsi. É immune ad ogni tipo di arma da fuoco e non può subire danno dalle granate, è dunque ricontenibile solo tramite apposite armi come il Cannone Zeus o la Micro-HID. Potrà schivare quest’ultima solo dopo averne visto gli effetti.
SCP-610: è senziente e possiede forza ed agilità elevatissime, oltre ad essere estremamente resistente. Può schivare proiettili, granate ed anche la Micro-HID (ma solo dopo averne visto gli effetti). Pur utilizzando il modello di SCP-049-2, SCP-610 è un SCP a sè e dovrà attaccare a vista chiunque egli incontri;
Non Morto: non è senziente ed è indipendente. Può essere generato dagli individui che hanno raccolto la “Maledizione dei Non Morti”. Deve attaccare a vista chiunque egli incontri;